Un gattino insolito sedeva per strada e squittiva con tutte le sue forze, cercando di attirare l’attenzione su di sé …

 Un gattino insolito sedeva per strada e squittiva con tutte le sue forze, cercando di attirare l’attenzione su di sé …

Questo bambino è nato non come tutti gli altri gatti, probabilmente a causa di questa mamma-gatta l’ha lasciata per strada in balia del destino. La piccola si sedette sul marciapiede e squittì con tutte le sue forze, cercando di attirare l’attenzione su di sé.

Il bambino è stato notato. La ragazza sentì uno squittio sottile e si avvicinò al grumo nero. La prese in braccio e la portò all’orfanotrofio, dove fu accolta volentieri. Dopo l’esame di un veterinario, è diventato chiaro che il gattino era nato con caratteristiche speciali, la creatura di 90 grammi aveva naso e mascella deformati.

Alla gatta è stato dato il nome di Aela e la volontaria Ashley l’ha presa sotto le sue cure: l’ha nutrita con una pipetta, l’ha riscaldata e ha fatto di tutto per metterla a suo agio e al sicuro.

Grazie all’amore e alle cure, Aela ha iniziato a riprendersi, il gattino «ha preso vita», è diventato attivo, curioso e molto giocoso.

Le sue caratteristiche di sviluppo non interferiscono affatto con la sua vita, si comporta come il gattino più ordinario.

“Lei è sempre impegnata con qualcosa. Può giocare con una palla di carta o altre cose che trova in casa”, dice Ashley.

Oggi Aela ha già 3 mesi e si sente benissimo. Presto inizieranno a cercare i proprietari per lei — auguriamo a questa bellezza di trovare una famiglia migliore!

[ajax_load_more css_classes="main-content-inner row category-layout1" post_type="post" posts_per_page="9" transition_container="false" button_label="Показать больше"]