Il cavallo più piccolo è affetto da nanismo, ma non gli importa di essere un po’ diverso

 Il cavallo più piccolo è affetto da nanismo, ma non gli importa di essere un po’ diverso

Munchie si distingue dalla maggior parte dei cavalli del Texas refuge Habitat for Horses. Lì, un cavallo è alto in media dai 5 ai 6 piedi. Munchie, invece, è a soli 21 pollici (meno di 2 piedi) da terra.

La fiducia di Munchie non è stata però intaccata dalla sua statura.

«È come se non notasse quanto sono grandi [gli altri cavalli] o non si preoccupasse di quanto sono grandi», ha detto a The Dodo Amber Barnes, specialista in adozioni e media per Habitat for Horses. «È come se dicesse: ‘E allora sei grande? Come vuoi».

Prima che Munchie venisse ospitato da Habitat for Horses 11 anni fa, viveva in stato di abbandono in una proprietà di San Antonio.

Secondo Barnes, aveva circa due mesi quando lo abbiamo salvato. È arrivato insieme a cavalli più grandi e a una famiglia di piccoli cavalli in miniatura. A San Antonio c’è stato un importante caso di sequestro per crudeltà. Quando siamo arrivati, nella fattoria c’erano letteralmente diversi cavalli morti. La situazione è triste.

The majority of the animals were taken up by police and now reside at Habitat for Horses, including Munchie and his miniature horse mother, Melanie.

È stato trasportato dal luogo di salvataggio sulle ginocchia di una persona sul sedile anteriore di un camion, poiché Barnes ha detto che era così piccolo. Era davvero piccolo, come un cucciolo sulle ginocchia.

Munchie non era un tipico cavallo in miniatura; dopo un’ispezione più approfondita, il personale del santuario ha scoperto che si trattava di un cavallo in miniatura affetto da nanismo. Barnes ha detto che, poiché i cavalli piccoli vengono occasionalmente allevati da proprietari poco attenti, il nanismo è un problema che li colpisce spesso.

«Ci sono differenze strutturali [come risultato]… e questo può spesso portare a problemi di salute», ha detto Barnes. «Può anche essere fatale».

Fortunatamente, Munchie è relativamente sano, anche se ha la schiena ricurva e un morso inferiore. «In realtà è piuttosto carino quando ti guarda e si lecca le labbra», ha detto Barnes.

A causa del suo nanismo, ha anche uno stomaco sporgente. Ha una pancia enorme perché molti dei suoi organi sono più grandi di quanto ci si aspetterebbe da un cavallo della sua taglia, anche se non tutti.

Ma nessuna di queste cose sembra influire sulla qualità della vita di Munchie, secondo Barnes. Come gli altri animali del santuario, Munchie passa le sue giornate mangiando, sonnecchiando ed esplorando il suo pascolo. Nel caso di Munchie, condivide il pascolo con altri quattro mini cavalli, tra cui Gizmo, anch’egli affetto da nanismo, oltre a capre e un maiale.

Munchie sfrutta anche ogni occasione per concedersi un trattamento. Munchie ama farsi pettinare e intrecciare i capelli perché gli piace essere coccolato, secondo Barnes.

Ma Munchie non è solo sonnellini e toelettatura: è l’ambasciatore ufficiale del santuario e va nelle scuole e nelle biblioteche per insegnare ai bambini il benessere dei cavalli e degli animali. «Quando parliamo di Munchie, raccontiamo la sua storia e parliamo della situazione degli altri cavalli», ha detto Barnes. «È un buon esempio».

Visita anche le case di cura.

Munchie dimostrerà anche ai cavalli più grandi che non ha paura di loro ogni volta che ne avrà l’occasione, nonostante il fatto che, secondo Barnes, Munchie sia spesso la fonte della loro paura.

Dirà: «Certo, sì, dammi il mio fieno», mentre sono solo vicini. Le mie carote dove sono? Non mi preoccupo di te», ha detto Barnes. Tuttavia, lo stesso enorme cavallo darà un’occhiata a Munchie e si confonderà. In un certo senso è umoristico.

Ma Munchie non sembra godere della sua capacità di spaventare i cavalli più grandi: sembra semplicemente felice di essere se stesso. «Munchie è un tipo buffo», ha detto Barnes. «È un tipo dolce e tranquillo».

 

[ajax_load_more css_classes="main-content-inner row category-layout1" post_type="post" posts_per_page="9" transition_container="false" button_label="Показать больше"]